LE 10 COSE DA PORTARE IN VACANZA

le 10 cose da portare in vacanza

Ormai siamo pronti a partire, le valige sono piene, l’automobile è appena tornata dall’autolavaggio, dobbiamo solamente preparare la borsa con le cose da portare e che sono indispensabili per il nostro cane o il nostro gatto.

  1. IL LIBRETTO SANITARIO: utile in caso di necessità sanitarie. Se portate il vostro animale in nave o in aereo vi viene richiesto

  2. GUINZAGLIO E MUSERUOLA: Per i cani in nave, in aereo e in treno, come nei luoghi altamente frequentati è obbligatorio l’uso della museruola e il guinzaglio non deve superare la lunghezza di 150cm.

  3. LE CIOTOLE: Per l’acqua e il mangime sono indispensabili a casa come in vacanza. Per i cani, se avete intenzione di fare lunghe passeggiate, ricordatevi di portare anche una borraccia o una ciotola da viaggio per potergli dare da bere.

  4. GLI OGGETTI FAMILIARI: ricordatevi di portare il suo gioco e il cuscino preferito. Questo gli permetterà di adattarsi più rapidamente al nuovo ambiente.

  5. PROTEZIONE SOLARE: Indispensabili quando si fanno lunghe passeggiate in montagna o se portate il vostro animale in spiaggia. Il sole può ustionare la pelle del cane proprio come capita a noi. Assicuratevi quindi di avere a disposizione una buona protezione solare specifica per cani, da applicare nelle aree più esposte come il naso e le orecchie. Evitate, inoltre, di far tosare il mantello perché il rischio ustioni e colpi di calore aumenterebbe.

  6. SACCHETTI IGIENICI: Ripuliamo quando siamo in città, lo facciamo altrettanto bene quando siamo in vacanza.

  7. LA LETTIERA: Se a venire in vacanza con noi è il gatto.

  8. IL CIBO: Le abitudini alimentari dei nostri amici a quattro zampe in vacanza non devono cambiare, quindi portiamo il mangime in quantità adatta al tempo che stiamo via. Nuova Fattoria Srl fornisce i suoi mangimi in sacchi e comodissimi barattoli.

  9. UN OMBRELLONE: In spiaggia aiuterà il cane a difendersi dai raggi solari.

  10. SHAMPOO E SPAZZOLA: Sabbia e salsedine al mare, fango e terra in montagna, una buona spazzolata e un rinfrescante lavaggio, aiuteranno il nostro pelosotto a stare meglio.

L’antiparassitario, la visita dal medico veterinario, gli eventuali medicinali, la targhetta di riconoscimento con un numero di telefono ben visibile, sono tutte cose che avete dovuto fare già prima della partenza.

A questo punto non ci resta che augurarvi una buona vacanza e ricordarvi di mandarci le vostre fotografie.

#nonabbandonarlo #lafotodellevostrevacanze #gliamicidinuovafattoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *