Giornata mondiale della salute

La giornata mondiale della salute è stata istituita nel 1950 dall’Organizzazione Mondiale della Sanità ricordando che l’OMS è stata fondata il 7 aprile del 1948.

Il focus della giornata di quest’anno è l’attenzione globale sulle azioni urgenti necessarie per mantenere gli esseri umani e il pianeta sani e promuovere un movimento per creare società incentrate sul benessere.   

Questo ci porta a comprendere meglio come anche le nostre azioni quotidiane possano dare un contributo per migliorare la salute di noi umani ed anche dei nostri amici pelosi.

IL BENESSERE PER CANI E GATTI

Ci sono ora varie normative che tutelano il benessere degli animali, ma ci sono anche semplici indicazioni che definiscono per esempio che le dimensioni minime di spazio siano non meno di 8 metri quadrati, che ci sia una luminosità accettabile  e che la rumorosità sia contenuta, sappiamo infatti quanto l’ udito sviluppato del cane lo renda sensibile ai suoni ad alta frequenza.

Sarebbe poi consigliabile avere un’adeguata superficie esterna coperta ed ombreggiata, per permettere il riparo dal sole e dalle intemperie.

Naturalmente il nostro amico dovrà sempre avere a disposizione acqua fresca e pulita ed un’alimentazione adatta all’età, alle condizioni climatiche ed all’attività fisica.

Nel caso in cui il nostro fido stia all’aperto dobbiamo prevedere che la sua cuccia sia  costruita con materiale facilmente lavabile e disinfettabile e che la recinzione sia  di altezza adeguata (almeno 220 cm fuori terra per i cani di grossa taglia) e fissata al fondo per impedire fughe.

E’ auspicabile che la porta di ingresso preveda l’apertura verso l’interno e che la manutenzione sia puntuale, con rimozione e sostituzione delle parti usurate, arrugginite o taglienti.

Sappiamo inoltre quanto sia importante offrire al nostro amico peloso un’alimentazione bilanciata ed equilibrata ,e con caratteristiche nutrizionali di elevato livello qualitativo.

Inoltre, una costante attività fisica lo aiuterà a mantenersi in forma, prevenendo un poco salubre ingrassamento e stimolando anche il suo buon umore.

Infine ricordiamo che, nel caso il nostro amico peloso ci dia segnali di malessere, è opportuno consultare il proprio veterinario di fiducia.  

Al vostro fianco per il loro benessere

Crocchette bilanciate e con caratteristiche nutrizionali di elevato livello qualitativo.